Contratti di telefonia, slitta la comunicazione dei dati

Slitta al 22 gennaio 2013 la comunicazione

Prorogata al 22 gennaio 2013 la comunicazione, all'Anagrafe tributaria, dei dati e delle notizie relativi ai contratti di servizi di telefonia, fissa, mobile e satellitare, relativamente alle utenze domestiche e ad uso pubblico. A stabilirlo è un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 19 ottobre scorso.

La comunicazione, che riguarda l’anno 2011, era già stata prorogata dal suo temine naturale (fissato al 30 aprile): la trasmissione relativa ai dati del 2011, fissata dapprima al 30 settembre (si rinvia a “”, il Quotidiano IPSOA del 19 aprile 2012), era già stata prorogata al 23 ottobre con il provvedimento del 6 settembre scorso (“”, il Quotidiano IPSOA del 7 settembre 2012).

La nuova proroga viene disposta per consentire ai soggetti obbligati i necessari adeguamenti tecnici alla nuova tipologia di dati oggetto di comunicazione.


News del: 23/10/2012
Speciale D.L. Sviluppo-bis
Come le start-up innovative affrontano la crisi aziendale
Contratti di telefonia, slitta la comunicazione dei dati
Slitta al 22 gennaio 2013 la comunicazione
Varato il ddl semplificazioni-bis
Monti: confido in un'approvazione rapida.
DISTRIBUZIONE BUONI LAVORO
Adesione Banche del Gruppo CARIGE e Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio
Osservatorio Lavoro occasionale accessorio
Osservatorio Lavoro occasionale accessorio, la nuova banca dati è online.

Visualizza Scadenze

Visualizza le scadenze dell'Agenzia dell'Entrate del mese corrente

Area Riservata Clienti

Lo Studio Roselli & Partners è dotato di un elaborato sistema informatico per snellire e monetizzare al massimo la comunicazione con i propri clienti.

Richiedeteci le credenziali di accesso al servizio, potrete inviarci e ricevere comunicazioni e documenti di qualsiasi genere. Inoltre sarà possibile usufruire di un'area a Voi dedicata dalla quale gestire qualsiasi documento relativo alla Vostra attività senza necessariamente recarVi in sede.

Accedi al Servizio